"Esserci": Equo, Solidale, Sociale, Etnico. Realistico, Culturale, IstituzionaleEsserci: Equo, Solidale, Sociale, Etnico. Realistico, Culturale, Istituzionale. Nasce per il sociale, diffonde principi di cultura istituzionale, di sicurezza e legalità, cresce per un futuro di comprensione e tolleranza globale.

 

Esserci ] Normativa ] Emergenze e Servizi ] Sicurezza ] Articoli e contributi ] Associazioni ] Previsioni Meteo ]

[emergenze e servizi] [112] [113] [114] [115] [117] [118] [1515] [1518] [1522] [1530]

Esserci

Siti istituzionali

Associazioni ed Ordini Professionali

Partiti italiani

Sindacati

Copyright e note legali

Esserci
Normativa
Emergenze e Servizi
Sicurezza
Articoli e contributi
Associazioni
Previsioni Meteo

Network:

Esserci

Correre nel Verde

Correrenelverdeonline

Corverde

Ideale Sociale

In Mente

Italian Global Project

Cnvnews

Cnvpress

Mediawebnews

Correrenelverde.org

Correrenelverde.net

Link esterni

Scarica gratis la nostra rivista

Rivista 2009

Rivista 2008

Rivista 2007

Rivista 2006

Passeggini, carrozzine, culle, seggioloni, seggiolini auto e lettini, tutto per la prima infanzia su NewBabyLand.com


 

 

ESSERCI

articoli, contributi ed extra su esserci
Giustizia: Cos'è e come funziona
Avvocato
Magistrato
Pubblico Ministero - PM
Giudice per le Indagini Preliminari - GIP
Giudice per l’Udienza Preliminare - GUP
Difensore Civico
Giudice di Pace
Notaio
Revisore dei conti
Arbitrato e Conciliazione
Il danno non patrimoniale e la configurabilità del danno biologico, del danno futuro e del danno permanente
Il danno nella responsabilità contrattuale ed extracontrattuale
cos'è lo standard di qualità ISO
Regolamento EMAS (Eco Management Audit Scheme)
Notizie giuridiche dal web
La novella del codice di procedura civile e l’applicabilità al rito contabile e pensionistico della decadenza ed eccezioni tecniche
DOVE TROVARE LA GAZZETTA UFFICIALE
Codice della strada e buon senso
il codice della strada Titolo Quinto

DIFENSORE CIVICO

Il Difensore Civico è un ente indipendente che lavora a tutela e garanzia della persona nei confronti della pubblica amministrazione, cercando di assicurare al cittadino  il pieno rispetto dei principi di imparzialità e di buon andamento. Il Difensore Civico è sorto per venire incontro alle legittime attese dei cittadini che spesso, dinanzi a insufficienze della Pubblica Amministrazione, provano grande  frustrazione e senso di impotenza e non sanno  come reagire. Il difensore civico svolge la propria attività libero da pressioni o condizionamenti. E’ un organo a difesa del cittadino ed in quanto tale deve avere totale libertà ed indipendenza di giudizio

Secondo la costituzione il Difensore civico svolge il "ruolo di garante dell'imparzialità e del buon andamento della pubblica amministrazione".

Può segnalare, anche di propria iniziativa, gli illeciti, le disservizi, le insufficienze ed i ritardi dell'amministrazione nei confronti dei cittadini. Il difensore civico ha la funzione di assicurare ai cittadini, singoli o riuniti in associazioni, che qualsiasi  procedimento burocratico e  amministrativo che li riguarda si svolga correttamente.

Inoltre è tenuto vigilare  sulla corretta e tempestiva emanazione degli atti pubblici. Qualora rilevasse anomalie  nello svolgimento della sue azioni, oppure si accorga di presumibili negligenze o ritardi, il difensore civico ha il dovere di  valutare in relazione alle questioni sottoposte al suo esame,  tramite il rispetto delle norme di buona amministrazione e l’indicazione e sollecitazione di  mezzi e rimedi necessari  all'eliminazione di tali disagi. Per fare degli esempi: il difensore civile può pretendere informazioni sullo stato di qualsiasi  pratica al comune. Quindi  Può invitare il comune a fornire spiegazioni sui fatti, atti o procedimenti che  riguardano un determinato cittadino. Generalmente il difensore civico agisce prima che sorga una causa o un attrito tra cittadino e l’amministrazione.

Questo è senza dubbio il suo limite. Avendo difatti poteri limitati, il difensore civico cerca di promuovere un contraddittorio preventivo con le amministrazioni sui problemi segnalati dagli utenti, dotandosi fondamentalmente di strumenti di mediazione e persuasivi. Il suo fine è far si che gli interessi di cittadino e amministrazione siano soddisfatti entrambi. Tuttavia il suo ruolo è importante sia per la sensibilizzazione dei cittadini sui problemi della pubblica amministrazione, sia per  l’accrescimento del sentimento di fiducia dei cittadini nei confronti del comune.

Il Difensore civico è eletto dal Consiglio provinciale, il suo incarico dura  tre anni, ed è riconfermabile  una sola volta. È scelto tra persone di comprovata rettitudine morale,  abilità ed esperienza in campo giuridico e burocratico. L’azione del difensore civico esula da contesto geografico. Ci si  può rivolgere, persone singole o associate, anche se non residenti nel territorio di competenza del suddetto ente.  L'intervento del Difensore Civico può avvenire solo se il cittadino ha già sollecitato, senza esito, gli uffici. Questo servizio al cittadino è caratterizzato  dalla totale assenza di formalità per l'accesso all'ufficio, è gratuito e non vi sono  oneri a carico del cittadino e, se la natura del caso in questione lo rende possibile, il cittadino beneficia  della assoluta garanzia di anonimato.


 


 

 

 

 

 

 

 

emergenze e servizi
112
113
114
115
117
118
1515
1518
1522
1530